Powered by Blogger.

Ricetta per una giornata (quasi) perfetta

Prendete una buona quantità di cioccolata.
Per me rigorosamente fondente, molto fondente, ma va bene di qualsiasi tipo.

Rompetene qualche quadretto, ma prima addentatene uno e gustatevelo.
Con molta calma, a fondo.


Fatto? Bene allora proseguiamo.
Con i pezzetti rotti in precedenza create una soffice pozzanghera nera.
Ora prendete due bastoncini di cannella e metteteli uno sopra all'altro,
quasi a creare un trampolino.

Fatto? Ok.
Salite sulla cannella.

E ORA SALTATE DENTRO.


E non dimenticate di ridere tanto.

(C'è anche la variante nutella, come buon bagno ristoratore)

Buon venerdì a chi passa.

You May Also Like

6 commenti

  1. Che meraviglia! Quegli occhi che parlano, non solo di cioccolato.

    RispondiElimina
  2. E' una meraviglia questa seguenza di disegni e idee. La prima per gli occhi sgranati la preferisco, ma sono stupende entrambe e consequenziali, bellissime, tu sei bravissima, non mi stanco di dirtelo e di crederci!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Grazie Sandra! Le tue parole sono balsamo per me! Sto leccando Cene finalmente. L'adoro, te lo devo dire.
    Mi piacerebbe che facessimo qualcosa insieme, piccole storie da pubblicare qui e da te se ti va, Forse però sei già bella piena di roba da fare tu! Comunque ti scrivo appena ho un attimo (con il lavoro alti e bassi pfff)

    RispondiElimina
  4. Ci proverò! Un ottimo tutorial!

    RispondiElimina

Grazie per le vostre parole
(Ho momentaneamente chiuso i commenti agli anonimi per un problemone di spam!)
Scusatemi.